solo.nome.trasp.

 

Dove siamo?

 

Contattaci qui

LAVORI.jpeg

Iscriviti alla newsletter!


facebook
gplus
youtube
vimeo
instagram

Tel. 3472294833


info@melusia.com


P.Iva n. 04142280249

take me to the river


facebook
gplus
youtube
vimeo
instagram
© 2018 Melusia

(si riceve solo su appuntamento)

VENEZIA
VERONA

Tour Guidati

 

By ASD RiverLand

 

Cominciamo con:

Verona,

Padova,

Vicenza,

Venezia,

Treviso,

Mantova.

 

Vuoi aggiungere la tua città alla lista? ... collabora con noi!

logo.trasp
TREVISO
PADOVA
grande.melusia.trasp

take me to the river

MANTOVA
VICENZA

Il Calendario delle nostre uscite

Aquila Ukulele Festival - percorso VI.01
2018-07-14T15:00:00+02:00
2018-07-14T19:30:00+02:00
VICENZA teatro astra
VICENZA teatro astra
https://aquilaukulelefestival.com/La partenza del percorso avviene all'imbarco del Parco Retrone. Presa confidenza con i packraft e le pagaie si inizia a scendere la corrente accompagnati dalla suggestioni  e atmosfere  di animazione musicale dal vivo. All'ansa di Santa Libera si incontra il panorama mozzafiato della città palladiana, e si scivola tra i palazzi rinascimentali entrando da una delle porte d'acqua medievali della città, il ponte Furo. da qui in poi gli occhi si riempiono di scoperte, incontrando i resti del porto romano, le numerose arcate per ricoverare le barche, ora interrate, il ponte veneziano di S. Michele e quello medievale delle Barche. Restituendoci uno dei suoi punti di vista più importanti, per centinaia di anni una delle principali vie di accesso di merci e viaggiatori alla città.Il prezzo di €40 include il noleggio dell'attrezzatura (packraft, salvagente, caschetto), cuffie per il silent play, assicurazione e servizio di navetta.I bambini (max 14 anni) salgono su un gommone accompagnato da una guida e pagano il biglietto ridotto a 30€.La durata del percorso è di circa 2 ore.
€0
melusia.com
Silent Retrone
2018-05-26T14:01:00+02:00
2018-05-26T18:01:00+02:00
vicenza astra
vicenza astra
La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale e Melusia presentanoSILENT RETRONEPercorso acquatico radioguidatosabato 26 maggio 2018 | ore 14:00ritrovo nel piazzale del Teatro Astra (Contrà Barche 55, Vicenza).Per info e prenotazioni: prenotazioni@melusia.comGuarda il video dell'escursione qui! https://www.youtube.com/watch?v=nesDxRptSrcUn viaggio unico nel tempo e nello spazio, accompagnato da racconti e atmosfere musicali, che collegaidealmente la città di oggi con quella medievale e rinascimentale. Ai partecipanti vengono fornite dellecuffie wireless immersive, che attraverso la tecnologia Silent Play permettono di fruire dei contenuti sonoriappositamente realizzati dal gruppo di lavoro de La Piccionaia coordinato da Carlo Presotto.Il percorso inizia all’imbarco sul Retrone che si trova nell’omonimo Parco, nel quartiere dei Ferrovieri, asud-ovest della città. Presa confidenza con i packraft e le pagaie, si inizia a scendere la correnteaccompagnati dalla storia della realizzazione partecipata del progetto del parco. Suggestionicinematografiche e atmosfere rilassanti accompagnano la prima parte del percorso, che si avvicina da sudalla città. Arrivati a costeggiare la stazione ferroviaria, suoni e racconti narrano del rapporto imprevedibiletra l'uomo e il fiume: un rapporto delicato e, spesso, conflittuale. All'ansa di Santa Libera si incontra ilpanorama mozzafiato della città palladiana, e si scivola tra i palazzi rinascimentali entrando da Ponte Furo,una delle porte d'acqua medievali della città. Da qui in poi, gli occhi si riempiono di scoperte, incontrando iresti del porto romano, le numerose arcate, ora interrate, che fungevano da ricovero per le barche, il ponteveneziano di San Michele e quello medievale delle Barche, fino al rientro all’altezza del Teatro Astra. Braniletterari e musicali costruiscono un’atmosfera speciale, che trasforma irrimediabilmente il nostro sguardosulla città, restituendoci uno dei suoi punti di vista più importanti, ossia quella che per centinaia di anni èstata una delle principali vie di accesso di merci e viaggiatori alla città.___________________________________________________Informazioni utili:Il prezzo di €45 include il noleggio dell'attrezzatura (packraft, salvagente, caschetto), cuffie per il silent play, assicurazione e servizio di navetta.I bambini (max 14 anni) salgono su un gommone accompagnato da una guida e pagano il biglietto ridotto a 30€.La durata del percorso è di circa 2 ore.Le acque del Retrone sono molto tranquille. Per partecipare non è necessaria alcuna esperienza pregressa, èsufficiente saper nuotare.Si consiglia di parcheggiare l’automobile in prossimità del Teatro Astra e di lasciare all’interno un cambio divestiti da poter utilizzare al rientro in caso ci si sia bagnati.Una navetta condurrà i partecipanti all’apprododi Parco Retrone. Il percorso fluviale si concluderà all’altezza del Teatro Astra.Si consiglia di indossare: abbigliamento comodo e maglia sintetica, scarpe da ginnastica (senza calzini) osandali tipo teva o crocs (no infradito).Per le chiavi delle automobili e altri piccoli effetti personali saranno messe a disposizione delle sacchestagne che saranno portate a bordo del gommone-guida___________________________________________________MelusiaMelusia è un progetto per la rigenerazione urbana, che nasce dall’incontro tra la passione per lariqualificazione fluviale e le nuove tecnologie. Un progetto che passa attraverso la riscoperta della cultura edel legame delle città con le proprie acque e il recupero dell’acqua come risorsa, la più preziosa di tutte.Melusia ha un sogno: riportare i cittadini a frequentare i fiumi. Per fare questo, è impegnata nella creazionedi itinerari di turismo sostenibile che permettano di avere una prospettiva tutta nuova nelle nostre città:percorrere nuove strade per riscoprire le antiche vie d’acqua. Melusia si avvale di un’attrezzaturaultraleggera, compatta e facilmente trasportabile, i packraft: canoe gonfiabili ultraleggere, comode eportatili, storicamente utilizzate in Alaska e oggi in spedizioni e trekking in tutto il mondo.www.melusia.it___________________________________________________La PiccionaiaLa Piccionaia è un Centro di Produzione Teatrale con sede a Vicenza, ad oggi l’unico della sua regionericonosciuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. È all’interno de La Piccionaia che, grazie adun’equipe multidisciplinare coordinata dall’attore, regista e drammaturgo Carlo Presotto, nasce il progettoSilent Play: un progetto di drammaturgia dei luoghi costituito da una serie di itinerari da percorrere a piedi edi performance interattive site-specific, per una piccola comunità in movimento condotta da un attoreperformer e unita da un sistema radio di cuffie wireless. Una vera e propria audioguida teatrale interattiva,poetica e giocosa. Uno spettacolo diffuso che è al contempo ludica performance, progetto di indagine e dirigenerazione urbana e azione resiliente di cittadinanza.www.piccionaia.itwww.instantsilentplay.it
€0
melusia.com
Silent Retrone
2018-05-20T14:01:00+02:00
2018-05-20T18:01:00+02:00
vicenza astra
vicenza astra
La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale e Melusia presentanoSILENT RETRONEPercorso acquatico radioguidatosabato 26 maggio 2018 | ore 14:00ritrovo nel piazzale del Teatro Astra (Contrà Barche 55, Vicenza).Per info e prenotazioni: prenotazioni@melusia.comGuarda il video dell'escursione qui! https://www.youtube.com/watch?v=nesDxRptSrcUn viaggio unico nel tempo e nello spazio, accompagnato da racconti e atmosfere musicali, che collegaidealmente la città di oggi con quella medievale e rinascimentale. Ai partecipanti vengono fornite dellecuffie wireless immersive, che attraverso la tecnologia Silent Play permettono di fruire dei contenuti sonoriappositamente realizzati dal gruppo di lavoro de La Piccionaia coordinato da Carlo Presotto.Il percorso inizia all’imbarco sul Retrone che si trova nell’omonimo Parco, nel quartiere dei Ferrovieri, asud-ovest della città. Presa confidenza con i packraft e le pagaie, si inizia a scendere la correnteaccompagnati dalla storia della realizzazione partecipata del progetto del parco. Suggestionicinematografiche e atmosfere rilassanti accompagnano la prima parte del percorso, che si avvicina da sudalla città. Arrivati a costeggiare la stazione ferroviaria, suoni e racconti narrano del rapporto imprevedibiletra l'uomo e il fiume: un rapporto delicato e, spesso, conflittuale. All'ansa di Santa Libera si incontra ilpanorama mozzafiato della città palladiana, e si scivola tra i palazzi rinascimentali entrando da Ponte Furo,una delle porte d'acqua medievali della città. Da qui in poi, gli occhi si riempiono di scoperte, incontrando iresti del porto romano, le numerose arcate, ora interrate, che fungevano da ricovero per le barche, il ponteveneziano di San Michele e quello medievale delle Barche, fino al rientro all’altezza del Teatro Astra. Braniletterari e musicali costruiscono un’atmosfera speciale, che trasforma irrimediabilmente il nostro sguardosulla città, restituendoci uno dei suoi punti di vista più importanti, ossia quella che per centinaia di anni èstata una delle principali vie di accesso di merci e viaggiatori alla città.___________________________________________________Informazioni utili:Il prezzo di €45 include il noleggio dell'attrezzatura (packraft, salvagente, caschetto), cuffie per il silent play, assicurazione e servizio di navetta.I bambini (max 14 anni) salgono su un gommone accompagnato da una guida e pagano il biglietto ridotto a 30€.La durata del percorso è di circa 2 ore.Le acque del Retrone sono molto tranquille. Per partecipare non è necessaria alcuna esperienza pregressa, èsufficiente saper nuotare.Si consiglia di parcheggiare l’automobile in prossimità del Teatro Astra e di lasciare all’interno un cambio divestiti da poter utilizzare al rientro in caso ci si sia bagnati.Una navetta condurrà i partecipanti all’apprododi Parco Retrone. Il percorso fluviale si concluderà all’altezza del Teatro Astra.Si consiglia di indossare: abbigliamento comodo e maglia sintetica, scarpe da ginnastica (senza calzini) osandali tipo teva o crocs (no infradito).Per le chiavi delle automobili e altri piccoli effetti personali saranno messe a disposizione delle sacchestagne che saranno portate a bordo del gommone-guida___________________________________________________MelusiaMelusia è un progetto per la rigenerazione urbana, che nasce dall’incontro tra la passione per lariqualificazione fluviale e le nuove tecnologie. Un progetto che passa attraverso la riscoperta della cultura edel legame delle città con le proprie acque e il recupero dell’acqua come risorsa, la più preziosa di tutte.Melusia ha un sogno: riportare i cittadini a frequentare i fiumi. Per fare questo, è impegnata nella creazionedi itinerari di turismo sostenibile che permettano di avere una prospettiva tutta nuova nelle nostre città:percorrere nuove strade per riscoprire le antiche vie d’acqua. Melusia si avvale di un’attrezzaturaultraleggera, compatta e facilmente trasportabile, i packraft: canoe gonfiabili ultraleggere, comode eportatili, storicamente utilizzate in Alaska e oggi in spedizioni e trekking in tutto il mondo.www.melusia.it___________________________________________________La PiccionaiaLa Piccionaia è un Centro di Produzione Teatrale con sede a Vicenza, ad oggi l’unico della sua regionericonosciuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. È all’interno de La Piccionaia che, grazie adun’equipe multidisciplinare coordinata dall’attore, regista e drammaturgo Carlo Presotto, nasce il progettoSilent Play: un progetto di drammaturgia dei luoghi costituito da una serie di itinerari da percorrere a piedi edi performance interattive site-specific, per una piccola comunità in movimento condotta da un attoreperformer e unita da un sistema radio di cuffie wireless. Una vera e propria audioguida teatrale interattiva,poetica e giocosa. Uno spettacolo diffuso che è al contempo ludica performance, progetto di indagine e dirigenerazione urbana e azione resiliente di cittadinanza.www.piccionaia.itwww.instantsilentplay.it
€0
melusia.com
Aquila Ukulele Festival - percorso VI.01
2018-07-14T15:00:00+02:00
2018-07-14T19:30:00+02:00
VICENZA teatro astra
VICENZA teatro astra
https://aquilaukulelefestival.com/La partenza del percorso avviene all'imbarco del Parco Retrone. Presa confidenza con i packraft e le pagaie si inizia a scendere la corrente accompagnati dalla suggestioni  e atmosfere  di animazione musicale dal vivo. All'ansa di Santa Libera si incontra il panorama mozzafiato della città palladiana, e si scivola tra i palazzi rinascimentali entrando da una delle porte d'acqua medievali della città, il ponte Furo. da qui in poi gli occhi si riempiono di scoperte, incontrando i resti del porto romano, le numerose arcate per ricoverare le barche, ora interrate, il ponte veneziano di S. Michele e quello medievale delle Barche. Restituendoci uno dei suoi punti di vista più importanti, per centinaia di anni una delle principali vie di accesso di merci e viaggiatori alla città.Il prezzo di €40 include il noleggio dell'attrezzatura (packraft, salvagente, caschetto), cuffie per il silent play, assicurazione e servizio di navetta.I bambini (max 14 anni) salgono su un gommone accompagnato da una guida e pagano il biglietto ridotto a 30€.La durata del percorso è di circa 2 ore.
€0
melusia.com
Silent Retrone
2018-05-26T14:01:00+02:00
2018-05-26T18:01:00+02:00
vicenza astra
vicenza astra
La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale e Melusia presentanoSILENT RETRONEPercorso acquatico radioguidatosabato 26 maggio 2018 | ore 14:00ritrovo nel piazzale del Teatro Astra (Contrà Barche 55, Vicenza).Per info e prenotazioni: prenotazioni@melusia.comGuarda il video dell'escursione qui! https://www.youtube.com/watch?v=nesDxRptSrcUn viaggio unico nel tempo e nello spazio, accompagnato da racconti e atmosfere musicali, che collegaidealmente la città di oggi con quella medievale e rinascimentale. Ai partecipanti vengono fornite dellecuffie wireless immersive, che attraverso la tecnologia Silent Play permettono di fruire dei contenuti sonoriappositamente realizzati dal gruppo di lavoro de La Piccionaia coordinato da Carlo Presotto.Il percorso inizia all’imbarco sul Retrone che si trova nell’omonimo Parco, nel quartiere dei Ferrovieri, asud-ovest della città. Presa confidenza con i packraft e le pagaie, si inizia a scendere la correnteaccompagnati dalla storia della realizzazione partecipata del progetto del parco. Suggestionicinematografiche e atmosfere rilassanti accompagnano la prima parte del percorso, che si avvicina da sudalla città. Arrivati a costeggiare la stazione ferroviaria, suoni e racconti narrano del rapporto imprevedibiletra l'uomo e il fiume: un rapporto delicato e, spesso, conflittuale. All'ansa di Santa Libera si incontra ilpanorama mozzafiato della città palladiana, e si scivola tra i palazzi rinascimentali entrando da Ponte Furo,una delle porte d'acqua medievali della città. Da qui in poi, gli occhi si riempiono di scoperte, incontrando iresti del porto romano, le numerose arcate, ora interrate, che fungevano da ricovero per le barche, il ponteveneziano di San Michele e quello medievale delle Barche, fino al rientro all’altezza del Teatro Astra. Braniletterari e musicali costruiscono un’atmosfera speciale, che trasforma irrimediabilmente il nostro sguardosulla città, restituendoci uno dei suoi punti di vista più importanti, ossia quella che per centinaia di anni èstata una delle principali vie di accesso di merci e viaggiatori alla città.___________________________________________________Informazioni utili:Il prezzo di €45 include il noleggio dell'attrezzatura (packraft, salvagente, caschetto), cuffie per il silent play, assicurazione e servizio di navetta.I bambini (max 14 anni) salgono su un gommone accompagnato da una guida e pagano il biglietto ridotto a 30€.La durata del percorso è di circa 2 ore.Le acque del Retrone sono molto tranquille. Per partecipare non è necessaria alcuna esperienza pregressa, èsufficiente saper nuotare.Si consiglia di parcheggiare l’automobile in prossimità del Teatro Astra e di lasciare all’interno un cambio divestiti da poter utilizzare al rientro in caso ci si sia bagnati.Una navetta condurrà i partecipanti all’apprododi Parco Retrone. Il percorso fluviale si concluderà all’altezza del Teatro Astra.Si consiglia di indossare: abbigliamento comodo e maglia sintetica, scarpe da ginnastica (senza calzini) osandali tipo teva o crocs (no infradito).Per le chiavi delle automobili e altri piccoli effetti personali saranno messe a disposizione delle sacchestagne che saranno portate a bordo del gommone-guida___________________________________________________MelusiaMelusia è un progetto per la rigenerazione urbana, che nasce dall’incontro tra la passione per lariqualificazione fluviale e le nuove tecnologie. Un progetto che passa attraverso la riscoperta della cultura edel legame delle città con le proprie acque e il recupero dell’acqua come risorsa, la più preziosa di tutte.Melusia ha un sogno: riportare i cittadini a frequentare i fiumi. Per fare questo, è impegnata nella creazionedi itinerari di turismo sostenibile che permettano di avere una prospettiva tutta nuova nelle nostre città:percorrere nuove strade per riscoprire le antiche vie d’acqua. Melusia si avvale di un’attrezzaturaultraleggera, compatta e facilmente trasportabile, i packraft: canoe gonfiabili ultraleggere, comode eportatili, storicamente utilizzate in Alaska e oggi in spedizioni e trekking in tutto il mondo.www.melusia.it___________________________________________________La PiccionaiaLa Piccionaia è un Centro di Produzione Teatrale con sede a Vicenza, ad oggi l’unico della sua regionericonosciuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. È all’interno de La Piccionaia che, grazie adun’equipe multidisciplinare coordinata dall’attore, regista e drammaturgo Carlo Presotto, nasce il progettoSilent Play: un progetto di drammaturgia dei luoghi costituito da una serie di itinerari da percorrere a piedi edi performance interattive site-specific, per una piccola comunità in movimento condotta da un attoreperformer e unita da un sistema radio di cuffie wireless. Una vera e propria audioguida teatrale interattiva,poetica e giocosa. Uno spettacolo diffuso che è al contempo ludica performance, progetto di indagine e dirigenerazione urbana e azione resiliente di cittadinanza.www.piccionaia.itwww.instantsilentplay.it
€0
melusia.com
Silent Retrone
2018-05-20T14:01:00+02:00
2018-05-20T18:01:00+02:00
vicenza astra
vicenza astra
La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale e Melusia presentanoSILENT RETRONEPercorso acquatico radioguidatosabato 26 maggio 2018 | ore 14:00ritrovo nel piazzale del Teatro Astra (Contrà Barche 55, Vicenza).Per info e prenotazioni: prenotazioni@melusia.comGuarda il video dell'escursione qui! https://www.youtube.com/watch?v=nesDxRptSrcUn viaggio unico nel tempo e nello spazio, accompagnato da racconti e atmosfere musicali, che collegaidealmente la città di oggi con quella medievale e rinascimentale. Ai partecipanti vengono fornite dellecuffie wireless immersive, che attraverso la tecnologia Silent Play permettono di fruire dei contenuti sonoriappositamente realizzati dal gruppo di lavoro de La Piccionaia coordinato da Carlo Presotto.Il percorso inizia all’imbarco sul Retrone che si trova nell’omonimo Parco, nel quartiere dei Ferrovieri, asud-ovest della città. Presa confidenza con i packraft e le pagaie, si inizia a scendere la correnteaccompagnati dalla storia della realizzazione partecipata del progetto del parco. Suggestionicinematografiche e atmosfere rilassanti accompagnano la prima parte del percorso, che si avvicina da sudalla città. Arrivati a costeggiare la stazione ferroviaria, suoni e racconti narrano del rapporto imprevedibiletra l'uomo e il fiume: un rapporto delicato e, spesso, conflittuale. All'ansa di Santa Libera si incontra ilpanorama mozzafiato della città palladiana, e si scivola tra i palazzi rinascimentali entrando da Ponte Furo,una delle porte d'acqua medievali della città. Da qui in poi, gli occhi si riempiono di scoperte, incontrando iresti del porto romano, le numerose arcate, ora interrate, che fungevano da ricovero per le barche, il ponteveneziano di San Michele e quello medievale delle Barche, fino al rientro all’altezza del Teatro Astra. Braniletterari e musicali costruiscono un’atmosfera speciale, che trasforma irrimediabilmente il nostro sguardosulla città, restituendoci uno dei suoi punti di vista più importanti, ossia quella che per centinaia di anni èstata una delle principali vie di accesso di merci e viaggiatori alla città.___________________________________________________Informazioni utili:Il prezzo di €45 include il noleggio dell'attrezzatura (packraft, salvagente, caschetto), cuffie per il silent play, assicurazione e servizio di navetta.I bambini (max 14 anni) salgono su un gommone accompagnato da una guida e pagano il biglietto ridotto a 30€.La durata del percorso è di circa 2 ore.Le acque del Retrone sono molto tranquille. Per partecipare non è necessaria alcuna esperienza pregressa, èsufficiente saper nuotare.Si consiglia di parcheggiare l’automobile in prossimità del Teatro Astra e di lasciare all’interno un cambio divestiti da poter utilizzare al rientro in caso ci si sia bagnati.Una navetta condurrà i partecipanti all’apprododi Parco Retrone. Il percorso fluviale si concluderà all’altezza del Teatro Astra.Si consiglia di indossare: abbigliamento comodo e maglia sintetica, scarpe da ginnastica (senza calzini) osandali tipo teva o crocs (no infradito).Per le chiavi delle automobili e altri piccoli effetti personali saranno messe a disposizione delle sacchestagne che saranno portate a bordo del gommone-guida___________________________________________________MelusiaMelusia è un progetto per la rigenerazione urbana, che nasce dall’incontro tra la passione per lariqualificazione fluviale e le nuove tecnologie. Un progetto che passa attraverso la riscoperta della cultura edel legame delle città con le proprie acque e il recupero dell’acqua come risorsa, la più preziosa di tutte.Melusia ha un sogno: riportare i cittadini a frequentare i fiumi. Per fare questo, è impegnata nella creazionedi itinerari di turismo sostenibile che permettano di avere una prospettiva tutta nuova nelle nostre città:percorrere nuove strade per riscoprire le antiche vie d’acqua. Melusia si avvale di un’attrezzaturaultraleggera, compatta e facilmente trasportabile, i packraft: canoe gonfiabili ultraleggere, comode eportatili, storicamente utilizzate in Alaska e oggi in spedizioni e trekking in tutto il mondo.www.melusia.it___________________________________________________La PiccionaiaLa Piccionaia è un Centro di Produzione Teatrale con sede a Vicenza, ad oggi l’unico della sua regionericonosciuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. È all’interno de La Piccionaia che, grazie adun’equipe multidisciplinare coordinata dall’attore, regista e drammaturgo Carlo Presotto, nasce il progettoSilent Play: un progetto di drammaturgia dei luoghi costituito da una serie di itinerari da percorrere a piedi edi performance interattive site-specific, per una piccola comunità in movimento condotta da un attoreperformer e unita da un sistema radio di cuffie wireless. Una vera e propria audioguida teatrale interattiva,poetica e giocosa. Uno spettacolo diffuso che è al contempo ludica performance, progetto di indagine e dirigenerazione urbana e azione resiliente di cittadinanza.www.piccionaia.itwww.instantsilentplay.it
€0
melusia.com

BOOK HERE

PRENOTA QUI

Note.

Segnalateci il numero dei partecipanti - la loro età - bambini - persone sopra i 100 kg. - persone con mobilità ridotta

Punti di ritrovo

Meteo

Create a website